34

Results

Category

ARTISTI

La storia di Rebecca Pecoriello
La storia di Rebecca Pecoriello

"Alice" nel Musical: "Il magico Zecchino d'Oro"Un microfono giocattolo della Chicco, i riccioli che mi coprivano gli occhi e la telecamera di papà. Il mio rapporto con lo Zecchino nasce così, sul tappeto della mia cameretta rosa, con il tempo che volava tra una canzone e l'altra. Mamma mi racconta che quando lei usciva a fare spese, chiedeva a papà di prendersi cura di me facendomi fare ciò che più mi piaceva e noi puntualmente finivamo per organizzare concertini domestici sulle compilation dello Zecchino D'Oro. ...

La storia di Stelio Lacchini
La storia di Stelio Lacchini

Eccomi qua. Sono nato nel 1965; lo Zecchino d’Oro fa parte integrante del mio vissuto di bambino. Non avrei rinunciato a vederlo per nulla al Mondo, e come me, tantissimi bambini dell’epoca aspettavano con ansia quello spettacolo che ci pareva magico. Cantavamo le canzoni assieme agli esecutori, davanti a quei televisori da quindici pollici, incastonati in mobili di legno scuro, con i quattro piedini sotto, per poterci pulire la polvere accumulata. ...

La storia di Marco Bertoni
La storia di Marco Bertoni

ciao a tutti ho lavorato per l'Antoniano circa 10 anni, chiamato ad arrangiare e produrre canzoni per lo Zecchino d'Oro e anche per "rinfrescare" i suoni e gli arrangiamenti di vecchie canzoni da utilizzare per le serie dei cartoni dello Zecchino. E' stata una esperienza molto bella, sia umanamente che professionalmente. E' stato interessante ed arricchente. ...

La storia di Andrea Lama
La storia di Andrea Lama

  Mi chiamo Andrea Lama e da tanti anni lavoro con i bambini. Sono stato denominato “ il Cantautore dei bambini” e devo dire che questo epiteto mi regala grandi soddisfazioni. Infatti questa è, e spero lo diventi sempre più, una nuova figura nel panorama musicale, perchè le canzoni cercano e trovano,  un giusto connubio fra fantasia e cultura, dando spessore al testo e creando melodie originali e d’immediato impatto emotivo, senza mai cadere nella banalità. ...