La storia di Simone Pireddu

La storia di Simone Pireddu

Salve a tutti!In breve vi racconto la mia storia :Mi presento ,Simone Pireddu nato a Cagliari il 14\05\1970.
Tutto ebbe inizio una giornata come tutte,no questa giornata era diversa dalle altre aveva un non so che’ di speciale.
Di pomeriggio con il mio Papa’ e la mia Mamma ci recammo a Cagliari per accompagnare il mio Papa’ al campo dell’Oratorio dei Salesiani per seguire la sua squadra di calcio in quanto lui allenatore.
Con mia Mamma vedemmo nei pressi del campo di Calcio una lunga fila di bambini ,incuriosita la mia Mamma si avvicino’.Stavano aspettando per fare selezione della  76 esima edizione dello Zecchino d’Oro,e anche noi ci mettemmo in fila facendo orario che finisse di giocare la squadra del mio Papa’.Finalmente arrivvo’ il mio turno,entrai mi condussero il questa stanza con un pianoforte al centro e un giovane che ad ogni tasto del pianoforte una nota musicale che mi fece ripetere,rimasi all’interno per parecchio tempo,e la mia Mamma si preocupo’ nel vedere che ancora non uscivo.Finalmente esco accompagnato da un giovane che disse alla mia Mamma che mi hanno scelto fra tanti per partecipare a Bologna al 76 Zecchino d’Oro,contentissima fece i salti di gioia.Fini’ anche il mio Papa’ con la sua squadra di Calcio che vinsero 4-1,nel rientrare a casa racconto’ al mio Papa’ che ero stato scelto fra tanti bambini per partecipare a Bologna allo Zecchino d’Oro,sul giornale del giorno dopo usci’ l,articolo in prima pagina che riporto la mia foto con su scritto “Trionfa per la Sardegna Simone Pireddu  per Partecipare alla 76 esima edizione dello Zecchino d’Oro, io contentissimo complimenti a me’ e alla mia famiglia.Finalmente si parte per Bologna ,partenza da Cagliari in nave per Civitavecchia per poi proseguire il viaggio in treno fino a Bologna.
16523283_10210659390033713_1468713858_o
Arrivati a Bologna ci recammo io mia sorella e una mia zia molto legata a  noi che ci fece compagnia all’hotel,per poi recarci per le prove per lo Zecchino d’Oro.
Primo giorno di prove sveglia alle 3:30 del mattino e via di seguito per i prossimi giorni pranzo con gli altri bambini partecipanti e via.Finalmente  si avviccinava il grande giorno, e 2 gioni prima ci dissero che non avrei partecipato da solo ma bensi’  in compagnia di una bambina Maria Sole Tognazzi ,ad oggi attrice e regista e figlia dell’attore Ugo Tognazzi. Ecco finalmente il grande giorno e cantammo in coppia la canzone dal titolo “Lo Show nella Foresta”.Bellissimi ricordi di quel lontano 1976 conobbi la Maestra del Coro D’ellantoniano Mariele Ventre e Mago Zurli’ Cino Tortorella ,esperienza indelebile che ti lascia nel cuore  ricordi di bellissime persone Umane veri e seri proffessionisti.
 16586750_10210659389873709_2016998952_o
Un’abbraccio di Cuore :
                P.S
                Pireddu Simone
16558756_10210659407554151_392393249_n